Come molti sessuologi sostengono, il sesso è alla base di una buona vita sessuale. Ma se i rapporti sono tesi, la cosa più difficile da fare è sicuramente il sesso. L’attrazione fisica, sebbene non giochi un ruolo fondamentale, ha sicuramente un ruolo rilevante all’interno della relazione, e bisogna mantenerla viva e coltivarla.

– venitevi incontro: evitando stereotipi sessisti, non ci sono regole, bisogna solo cercare di fare (nel limite del possibile, della propria personalità e delle proprie idee) ciò che al partner piacerebbe e ovviamente aspettare che faccia lo stesso. Per esempio se al partner piacciono i capelli in un certo modo, e questo non suppone una limitazione alla propria personalità, perché non farlo? Oppure mettere camicie o rossetto di un certo colore piuttosto che di un altro. Insomma, bisogna venirsi incontro, ma sempre senza annullare mai la propria personalità.

– dialogo: parlate. Non c’è niente di più importante. Il dialogo trito e ritrito e ormai presente anche nella barzellette “cos’hai?; niente” è da estirpare. Fate un passeggiata, calmatevi, e poi parlate di cosa vi ha infastidito. Se il partner vi ama, eviterà l’atteggiamento in futuro.

– preliminari: spogliarsi ed iniziare può essere molto eccitante quando c’è molta passione, ma bisogna trovare, soprattutto alla lunga, anche il modo di introdurre i preliminari nel rapporto. Far crescere passione e desiderio piano piano, capire cosa piace di più al partner e cosa meno, è fondamentale nella vita di relazione.

– porno: guardate insieme un film porno o erotico, e magari provare a replicare ciò che vedete, è sicuramente un ottimo esercizio per introdurre una novità nella vita sessuale di coppia.

– nuove posizioni: no alla monotonia. Mai. Guardate su internet, comprate un libro, ci sono anche delle app! Non avete scuse.

– non andate a dormire arrabbiati. vietatissimo. State svegli fino alle tre di notte magari, ma risolvete il problema, dormite abbracciati e il giorno dopo fate la doccia insieme (o anche solo colazione), tutto andrà meglio.

– sesso telefonico: non è solo una cosa da ragazzini, tiene viva la fiamma. Immaginate di essere al lavoro e ricevere un messaggio piccante dal partner, non è fantastico? O magari una foto osé (non metteteci la faccia, non si sa mai chi può rubare la foto).

– punto bonus: Erogelle aumenta il piacere nella coppia. Provatelo e non ve ne pentirete (click sull’immagine sopra 😉 e arriverete su Amazon.